Nuovo amore per Kasia Smutniak?

Smutniak, Amore. Finalmente sembra che un po’ di serenità sia tornata nella vita di Kasia Smutniak. Dopo l’incidente dal paracadute, avvenuto il 29 Giugno 2010 che costò la vita al suo compagno Pietro Taricone, la giovane attrice polacca si era chiusa nel silenzio, dedicandosi alla figlia Sophie e concedendosi rarissime uscite pubbliche. Inoltre anche la sua carriera professionale sembrava essersi bloccata, con l’ ultima apparizione sullo schermo che di fatto rimane il ruolo da coprotagonista al fianco di Silvio Orlando, in la Passione, bel film di Carlo Mazzacurati, presentato in concorso nell’edizione 2010 del festival del cinema di Venezia. Pensare poi che la tragedia per la Smutniak era avvenuta, con tragica ironia del destino, in un periodo in cui le cose sembravano aver preso tutte a girare per il verso giusto. Infatti oltre alla vita privata, dove l’unione con Taricone dopo un periodo di crisi si era rilanciata alla grande, anche sul piano lavorativo la giovane attrice era entrata nei cast di progetti importanti e d’autore come: Tutta Colpa di Giuda di Davide Ferrario, Rino Gaetano, fiction di grandissimo successo sulla vita del cantautore crotonese, e sopratutto Caos Calmo, trasposizione del romanzo premio Strega di Sandro Veronesi che vedeva come protagonista Nanni Moretti.

Procacci, Flirt. A produrre Caso Calmo era la Fandango, giovane casa prodruttrice nata dalla passione e dalla visionarietà del suo fondatore, Domenico Procacci, ormai vera star del mondo cinematografico non solo nostrano, dove il suo nome è garanzia di innovazione e qualità. Ed è proprio Pracacci che sembra aver fatto breccia nel cuore della bella Kasia. I due si conoscevano da tempo, e dopo l’incidente che ha colpito Taricone, il produttore romano si è prodigato in tutti i modi per cercare di star vicino all’amica in difficoltà. Col tempo i ben informati raccontano che i sentimenti tra i due si siano trasformati diventando qualcosa di più che una bella amicizia. Al momento comunque non ci sono conferme ufficiale e i due, giustamente gelosi della propria privacy, si guardano bene dal comparire insieme in pubblico. Siamo ancora agli inizi ma si sa, se sono rose….

Simone Ranucci