Home Televisione

Otto e Mezzo: in cerca di nuovi volti e nuove idee

CONDIVIDI

Otto e Mezzo – Lilli Gruber non ha più voglia di mandare in onda un programma che dia voce solo a coloro per i quali è facile trovare un modo per dire la loro. «Cercheremo di trovare nuovi testimoni e protagonisti politici del centrodestra e del centrosinistra per una nuova Italia, una nuova classe dirigente», ha detto la giornalista, che annovera fra i propri obiettivi e fra gli obiettivi di Otto e Mezzo di quest’anno l’impellenza di «dare voce a quella parte di società italiana più ricca di competenze ed eccellenze». Anche della cosiddetta “questione di genere” si occuperà la Gruber, il cui programma su La7 presterà particolare attenzione alle donne.

Lilli Gruber – Alla fin fine Lilli Gruber non ha previsto enormi cambiamenti per il programma: un cavallo che vince non si cambia. Ovviamente, per quanto riformare di sana pianta la trasmissione sarebbe stata una scelta incosciente, il fatto di offrire punti di vista diversi dai soliti fa di certo onore alla Gruber così come a Lillo Tombolini e Paolo Pagliaro. Ne risentirà lo share? Probabilmente sì, ma a quanto pare la giornalista non sembra essere affatto spaventata da tale eventualità. Il programma tornerà sul piccolo schermo lunedì; il primo ospite della stagione sarà Giuliano Amato.

M.C.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram