“Contagion” campione d’incassi in America (video-trailer)

Contagion – Si è parlato molto, in questi giorni del film “Contagion”, che ha riscosso un discreto successo presso la Mostra del Cinema di Venezia e che ora sta regalando qualche soddisfazione anche economica a coloro che si trovano dietro la sua produzione. Perché? Perché oltre ad essere stato applaudito a Venezia, per quanto non sia stato fra i più acclamati, “Contagion” da quando è entrato nelle sale cinematografiche del “nuovo mondo” ha iniziato a fare faville. Sarà che i thriller attirano da sempre un numero ingente di pubblico.

Campione d’Incassi – Gli Stati Uniti d’America hanno gradito particolarmente tale pellicola di Steven Sodebergh. Quello appena trascorso è stato il primo fine settimana che “Contagion” ha trascorso all’interno delle sale cinematografiche in compagnia di tutti coloro che hanno deciso di passare un pomeriggio o una serata insieme a lui. Il thriller interpretato da Gwyneth Paltrow, Matt Damon e Marion Cotillard è già campione d’incassi in America: solo durante lo scorso fine settimana la pellicola ha guadagnato più di ventitre milioni di dollari. Se volessimo stilare una classifica dei film più “fruttuosi” d’America di questo periodo, subito sotto “Contagion” si troverebbe “The Help”. La medaglia di bronzo andrebbe a “Warrior”. “Contagion” è già presente nelle sale italiane da qualche giorno.

M.C.