A vent’anni da “Ten” dei Pearl Jam un documentario e un inedito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:36

Pearl Jam – Fra poco sarà il “compleanno” di uno degli album più importanti della storia del grunge: Nevermind dei Nirvana. Seattle quell’anno ha regalato al mondo un’altra perla, una perla diversissima da Nevermind, ma figlia della medesima strepitosa ostrica: i Pearl Jam. Se il ventiquattro settembre del millenovecentonovantuno usciva “Nevermind”, nello stesso anno meno di un mese prima il mercato musicale accoglieva un altro capolavoro: “Ten”.

Ten – Se i Nirvana non esistono più, i Pearl Jam ci sono ancora, e anno ancora abbastanza forza d’animo per festeggiare i propri meravigliosi vent’anni di carriera. Per l’occasione Eddie Vedder e tutto il resto del gruppo hanno deciso di fare qualche regalo ai propri fan, fra cui un nuovo brano dal titolo “Olè”, scaricabile sul sito del gruppo e un documentario che è stato presentato a Toronto in questi giorni e che è diretto da Cameron Crowe. Il lavoro in questione si intitola “Pearl Jam Twenty”, e sono in molti a non vedere l’ora di guardarlo. Ten è stato un ottimo biglietto da visita per la band di Eddie Vedder. Si tratta di un album a dir poco emblematico, che Rolling Stone ha posizionato al duecentosettesimo posto della classifica dei cinquecento album più belli di sempre. Buon Compleanno, Pearl Jam.

M.C.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!