Jersey Shore 4: terza puntata

Jersey Shore 4: terza puntata. Trasmesso ieri sera da MTV Italia il terzo episodio della nuova stagione del popolare trash-reality americano in trasferta sul suolo italico, con Firenze sotto assedio di questo gruppetto di coatti  poco italiani  e molto americani.

Come da copione: storie, tradimenti e quant’altro – Tutto come da copione, con gli otto ragazzi protagonisti che passano il loro tempo  non  facendo niente in casa, uscendo per andare in discoteche e locali,ì e  rimorchiando donne/uomini a seconda, prima di tornare negli Stati Uniti. Nel corso della puntata c’è stato il ritorno di fiamma tra Sammy e il suo ex erculeo fidanzato Ronnie; storia questa che in passato è stata piuttosto burrascosa ed ha allietato gli assidui spettatori dello show coi loro alti e bassi. Mike “the situation” ha cercato di rimorchiare due gemelle in una discoteca per portarsele a casa e fare una cosa a tre, ma  Deena ubriaca fradicia  gliene ha soffiata una ragazza da sotto il naso…  Altro momento clou quello degli  scambi di accuse ed insulti tra Mike, che sostiene di essersi “appartato” con Snooki alla faccia del suo attuale fidanzato, e la suddetta Snooki che lo ha coperto di improperi dicendo che si stava inventando tutto per rovinare la relazione col suo attuale fidanzato, virtualmente futuro ex in virtù di questa sortita.

Da Firenze alla riviera romagnola –  Per il momento  Firenze sarà teatro delle gesta di Deena, Snooki, Jwoww, Pauly D, Vinny… ma sul finire della stagione si dovrebbero trasferire sulla riviera romagnola, anche se i maligni sostengono per le proteste delle autorità fiorentine.

Maria Luisa L. Fortuna