Novara: Tesser pronto alla trasferta da ex

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:18

 

Novara – I piemontesi si preparano alla nuova partita di campionato in casa del Cagliari, gara difficile in un campo tradizionalmente “molto caldo”. I novaresi recuperano dalla squalifica Marco Rigoni: molta è la curiosità per vedere all’opera il numero dieci azzurro, uno dei fautori della risalita in massima serie dei piemontesi. Da valutare per Attilio Tesser è la condizione di Riccardo Meggiorini:  la punta, uscita per infortunio nella partita contro il Chievo, resterà in dubbio fino all’ultimo e, nel caso non dovesse recuperare, ci sarà spazio per il giapponese Takayuki Morimoto. Per quanto riguarda il reparto arretrato, ha lavorato a parte Carlalberto Ludi ma la sua presenza sembra non essere in dubbio.

Nessuna paura – Il trequartista Alex Pinardi, sette presenze con la maglia dei sardi, carica l’ambiente: “Temo la loro squadra, ma non la curva. Il Novara andrà lì a giocarsela come sempre”. Grande ex dell’incontro è anche l’allenatore Attilio Tesser “vittima” di uno degli esoneri lampo del presidente Cellino: il tecnico vuole sicuramente prendersi una rivincita davanti al suo ex presidente e al pubblico sardo. Scalpita anche Marco Rigoni: “Tra sciopero e squalifica sembrava che il mio momento non dovesse arrivare mai, ma adesso sono pronto”.

Alessandro Gazzera

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!