Programmi tv stasera, 14 settembre

Programmi tv stasera – Su Rai1, a partire dalle 20.30, andrà in onda, la partita di Champions League 2011/2012, gruppo A Manchester City – Napoli. Partenza in salita per gli uomini di Walter Mazzarri, che nella prima giornata della fase a gironi, affronteranno, all’Etihad Stadium di Manchester, la fortissima formazione allenata da Roberto Mancini. A seguire Tg1 60 secondi e “Musulmani europei” poi  l’appuntamento con “90° minuto Champions”: Andrea Fusco mostra le immagini delle gare di Champions League  di questa sera, Villareal – Bayern Monaco(Gruppo A), Inter – Trabzonspor e Lille- Cska Mosca(B), Basilea-Otelul Galati e Benfica –Manchester United (C), Dinamo Zagabria- Real Madrid e Ajax-Lione(D). Su Rai2, alle 21.05, andranno in onda, in prima tv,  tre episodio di  “Squadra Speciale Cobra 11”,  intitolati  ‘Turbo e Tacho’, ‘Formula futuro’ e ‘ Dall’inferno al Paradiso’.  Su Rai3, alle 21.05, partirà la nuova serie di  “Chi l’ha visto?”: stasera prenderà il via la 24sima edizione della trasmissione che Federica Sciarelli conduce dal 2004.

Mediaset e La7 – Su Canale5 alle 21.20 andrà in onda, in prima tv, la 2° puntata delle 6 della fiction  “Anna e i cinque – La nuova serie”, con Sabrina Ferilli. Anna intuisce le manovre di Beatrice, per conquistare Ferdinando, ma non può fare granchè perché i rapporti con lui si sono incrinati.  Intanto Oliviero e Il banchiere Gasperi, continuano a sabotare Ferdinando. A seguire la nuova stagione per il programma d’attualità e approfondimento “Matrix” di Alessio Vinci. Su Rete4, andrà in onda il film d’avventura “La maschera di ferro” di R. Wallace con L. DiCaprio, J.Irons, J. Malkovich  G.Depardieu. Su Italia 1 andrà in onda,  una novità assoluta, il game show “The Cube – la sfida” con Teo Mammuccari  che presenta la versione nostrana del format lanciato dalla tv privata inglese Itv. Il gioco è individuale e si articola in 7 prove: da eseguirsi in un cubo trasparente di 4 metri di lato.  Su La7 alle 21.10 andrà in onda la  miniserie “I Kennedy”, con G. Kinnear, K. Holmes.

Maria Luisa L. Fortuna