Europa League: vince l’Udinese, Lazio frenata in casa

Europa League – La prima giornata di Europa League regala risultati abbastanza aspettati e molti scontati. Delle italiane non si esalta la Lazio, che pareggia 2 a 2 col Vaslui. Vince invece l’Udinese 2 a 1 contro il Rennes. Per i bianconeri a segno Di Natale che risponde al goal del Renens, segue poi Armero nei minuti finali; per i capitolini, costretti in 10 dall’espulsione di Zauri che porta al rigore trasformato dagli ospiti con Wesley, vanno a rete Cisse e Sculli.

Giornata piena per l’Europa – Nel pomeriggio la prima striscia di risultati aveva visto la vittoria del PSV sul Legia e il pareggio del Tottenham contro il PAOK Salonicco. Pareggia anche lo Schalke 04 fuori casa con la Steaua Bucarest. Questi i risultati del pomeriggio: Dinamo Kiev – Stoke 1-1; FC Copenhagen – Vorskla 1-0; Hapoel Tel Aviv – Rapid Bucarest 0-1; Lazio – Vaslui 2-2; PAOK – Tottenham 0-0; PSV – Legia 1-0; Slovan Bratislava – Athletic Bilbao 1-2; Zurigo – Sporting 0-2. Questi invece i risultati della sera: Sturm – Lokomotiv Mosca 1-2; Alkmaar – Malmo 4-1; Anderlecht – AEK 4-1; Atletico Madrid – Celtic 2-0; Austria Vienna – Metalist Kharkiv 1-2; Birmingham – Braga 1-3; Club Brugge – Maribor 2-0; Fulham – Twente 1-1; Maccabi Haifa – AEK Larnaca 1-0; Steaua Bucarest – Schalke 04 0-0; Udinese – Rennes 2-1; Wisla – Odense 1-3.

Udinese subito in vetta – La vittoria delll’Alkmaar è la più imponente della giornata, mentre l’Atletico Madrid, nonostante il goal di Falcao pronto a ribadire il successo dell’anno scorso in Europa League, si deve accontentare del 2 a 0 contro il modesto Celtic. Queste le classifiche dopo la prima giornata: Girone A: Kazan 3, Tottenham 1, PAOK 1, Shamrock 0; Girone B: FC Copenhagen 3, St. Liege 1, Hannover 1; Vorskla 0; Girone C: PSV 3, Rapid Bucarest 3, H. Tel Aviv 0, Legia 0; Girone D: Sporting 3, Lazio 1, Vaslui 1, Zurigo 0; Girone E: Besiktas 3, Stoke 1, Dinamo Kiev 1; M. Tel Aviv 0; Girone F: PSG 3, Athletic Bilbao 3, Slovan Bratislava 0, Salzburg 0; Girone G: Metalist 3, Alkmaar 3, Malmo 0, Austria Vienna 0; Girone H: Braga 3, Club Brugge 3, Maribor 0, Birmingham 0; Girone I: Udinese 3, Atletico Madrid 3, Celtic 0, Rennes 0; Girone J: M. Haifa 3, Schalke 1, Steaua Bucarest 1, AEK Larnaca; Girone K: Odense 3, Fulham 1, Twente 1, Wisla 0; Girone L: Lok. Mosca 3, Anderlecht 3, AEK 0, Sturm 0.

Mario Petillo