Basket, Europei: Francia e Russia approdano in semifinale

Basket, Europei – Si è completato il quadro delle semifinaliste dei Campionati Europei di basket. A raggiungere Macedonia e Spagna sono state la Francia e la Russia. I transalpini hanno avuto la meglio su una Grecia che aveva condotto l’incontro per i primi 3 quarti. Decisivi 4 minuti di Parker che valgono 8 punti a lui, i 10 punti nell’ultimo periodo di Batum, la concretezza di De Colo che si carica la squadra sulle spalle in un momento di digiuno da canestro. I greci con un Bourousis ottimo (17 punti e 11 rimbalzi) crollano a 2′ dal termine quando spreca i tiri liberi del pareggio. Da quel momento in poi è assolo Francia che chiude 64-56.

Russia in alto – Ad affrontare i francesi sarà la Russia che ha sconfitto la Grecia in un quarto di finale interessante. La vera guida della nazionale guidata da Blatt è stata Andrei Kirilenko, autore di 14 punti e 11 rimbalzi conditi da 6 assist e 4 palle recuperate. Un dominatore. La Russia è sempre stata in vantaggio, sfruttando la serata no del play Teodosic da 3 (top scorer con 20 punti ma con 2/10 dall’arco). E ha chiuso la partita con 10 punti di vantaggio: Russia batte Serbia 77-67.
La Serbia, adesso, dovrà affrontare la finalina per passare al preolimpico: ieri la Lituania ha battuto la Slovenia 80-77 e si è qualificata per la finale per il 5°-6° posto: il torneo di qualificazione a Londra è assicurato, la Slovenia, invece, resta al palo.

Edoardo Cozza