Calciomercato Fiorentina: in Brasile per Leandro Damiao e Arouca

Calciomercato Fiorentina – Il mercato viola prosegue alla ricerca di nuovi talenti da scovare in giro per il mondo. Alcuni degli obiettivi della società gigliata sono stati individuati però in quel continente che da sempre è fucina di giocatori emergenti: il Sudamerica. In modo particolare il Brasile e il suo torneo nazionale sono stretta osservazione. Il talento verdeoro Leandro Damiao è, infatti, uno dei giocatori seguiti dai migliori club del mondo e le probabilità che diventi uno dei nomi maggiormente richiesti delle prossime sessioni di mercato sono assai elevate. L’attaccante dell’Internacional di Porto Alegre, però, non si libererà facilmente dal club gaucho che chiede per il giocatore 50 milioni di euro. Secondo il Corriere dello Sport ci sarebbe anche la Fiorentina sul giocatore. Ovviamente l’operazione non si concluderà a certe cifre, ma i viola intendo dar vita ad un lungo lavoro di diplomazia per cercare di abbassare le richieste del team brasiliano.

Piace anche Arouca – Intanto il direttore sportivo viola Pantaleo Corvino ha già programmato una missione di mercato in Sudamerica, e partirà nel mese di novembre. I due obiettivi di gennaio del mercato viola saranno proprio l’attaccante dell’Internacional Damiao e il centrocampista del Santos Marcos Arouca. Arouca era già stato accostato ai gigliati durante la sessione estiva di calciomercato, ma i problemi legati alle questioni Montolivo e Vargas, oltre alla trattativa per l’acquisto di Kharja che si è rivelata più complicata del previsto, hanno portato Corvino e il suo staff a procrastinare il tutto a quest’inverno, quando la situazione degli esuberi in casa Fiorentina sarà più chiara.

 

Marco Valerio