Calciomercato Fiorentina: è definitiva la rottura con Montolivo

Calciomercato Fiorentina – La telenovela è andata avanti per tutta l’estate. Ora la parola fine sembra essere finalmente giunta. Le strade di Riccardo Montolivo e della Fiorentina si separano: l’ex capitano viola è ora persona non grata all’interno della rosa a disposizione di Sinisa Mihajlovic. Il mancato rinnovo del contratto che scade il 30 giugno 2012 con la Fiorentina ha fatto infuriare tutta la dirigenza gigliata. L’ultimatum scaduto venerdì, quando il centrocampista ha chiesto ulteriore tempo, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. A questo punto lo strappo è da considerarsi definitivo e non più sanabile.

Cognini conferma la fine di ogni trattativa – Che i margini per ulteriori trattative siano del tutto dissolti è evidente. Le conferme arrivano da Andrea Della Valle, che infuriato ha abbandonato la sede viola ed è partito per un viaggio d’affari, e da tutta la dirigenza viola.“La vicenda Montolivo per la Fiorentina è chiusa da ieri. Il giocatore ha ribadito la volontà di andare in un club più importante e voler vincere”. La risposta della Fiorentina sulla questione Montolivo, dopo l’incontro di ieri col patron Andrea Della Valle, è arrivata stamane da Mario Cognigni, presidente della squadra fiorentina. “Il giocatore resta in rosa e in gruppo – aggiunge Cognigni – e deciderà Mihajlovic se impiegarlo in piena autonomia. Questo a dimostrazione che noi siamo una società moderna”.

 

Marco Valerio