Probabili formazioni Parma-Chievo: i ducali si affidano a Giovinco. Bradley in campo dal 1’

Probabili formazioni Parma-Chievo. Lo stadio Tardini si aprirà domenica pomeriggio, per dar spazio al match tra Parma e Chievo. La formazione di Colomba è uscita con le ossa rotte dalla gara giocata contro la Juve, mentre i clivensi hanno impattato col Novara (2-2 al Bentegodi). Lo scorso anno Parma-Chievo si giocò alla 9/a giornata, e si concluse con uno scialbo 0 a 0. Per la partita di domani la Can di A si affiderà a Doveri, che arbitrerà il match del Tardini. Manganelli e Preti saranno gli assistenti di linea, mentre Massa sarà il Quarto Uomo presente a bordo campo. 

Colomba indeciso in attacco – Franco Colomba ha tratto delle buone indicazioni dall’amichevole giocata contro il Mantova, dove i ducali si sono imposti per 3 a 0. Il tecnico del Parma potrebbe mandare in campo lo stesso 11 che ha giocato e perso malamente contro la Juventus. Tuttavia l’ex-allenatore del Bologna potrebbe effettuare qualche cambiamento: Biabiany potrebbe giocare al posto di Valiani, mentre Floccari potrebbe sostituire Pellè. Questa comunque dovrebbe essere la probabile formazione: (4-4-1-1) – Mirante; Zaccardo Paletta Lucarelli Rubin; Valiani Morrone Galloppa Modesto; Giovinco; Pellè. A disposizione: Pavarini, Santacroce, Brandao, Floccari, Blasi, Crespo, Biabiany. Allenatore: Colomba. Indisponibili: Danilo. Squalificati: nessuno.

Tante novità per Di Carlo – Gli ultimi allenamenti hanno portato diversi problemi a Di Carlo. Oltre allo squalificato Sardo, l’allenatore clivense dovrà a meno di Luciano e Cruzado. Al posto del terzino dovrebbe giocare Frey, mentre a centrocampo dovrebbe esserci il debutto dall’inizio di Bradley. Sammarco verrà confermato trequartista, mentre Andreolli dovrebbe sistemarsi al centro della difesa (in panchina andrà Morero). Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Sorrentino; Frey Andreolli Cesar Jokic; Bradley L. Rigoni Hetemaj; Sammarco; Pellissier Thereau. A disposizione: Puggioni, Morero, Dramé, Mandelli, Vacek, Paloschi, Moscardelli. Allenatore: Di Carlo. Indisponibili: Acerbi, Luciano, Cruzado. Squalificati: Sardo (1 giornata).

Simone Lo Iacono