The vampire diaries, ieri la seconda puntata USA

The vampire diaries 3 – Ieri sera è andata in onda sulla rete americana CW la seconda puntata della terza stagione di The Vampire diaries. Gli autori avevano lasciato il pubblico, la scorsa settimana, con la povera Caroline stesa al suolo dalle pallottole della Signora Lockwood. In questo episodio Tyler, inconsapevole della fine della sua amata,parla con la madre. Il potente Klaus attua un nuovo piano con la partecipazione del lupo mannaro Ray Sutton. Ma si sa che a Mystic Falls le cose non vanno mai come sembrano, e quindi anche Klaus avrà qualche sopresa. Nel frattempo  Damon e Alaric dovranno seguire la nuova strategia che Elena ha pianificato per trovare Stefan, dopo che la scorsa settimana lei gli aveva dichiarato il suo amore eterno.  Ancora una volta sarà Damon a correre un grosso pericolo in una  lotta contro un nemico inaspettato. Infine Jeremy si rivolge a Matt per cercare aiuto e capire cosa vogliono da lui i fantasmi delle sue ex, Vicky e Anna, che continuano a perseguitarlo.

Ascolti in calo –  Parlando  degli ascolti raccolti dalla serie nella premiere di settimana scorsa, The Vampire Diaries  ha debuttato con un 1.4 di rating nella fascia adulti 18-49 e 2.9 milioni di spettatori, in calo del 12% rispetto alla premiere dello scorso anno che debuttò con un 1.6 di rating. Dato che dovrebbe allarmare gli autori, che certamente dovranno raddoppiare suspence e colpi di scena per raddrizzare la stagione. I fan propendono per un ritorno di fiamma Delena, ovvero un altro bacio tra Damon e Elena, così come per un ritorno di Katherine, che forse più di ogni altro potrebbe salvare Stefan.

Silvia Aresi