Alessandra Amoroso racconta la sua verità sulla lite coi fans

Amoroso, scontro fans – Lo scorso 29 agosto, dopo un concerto a Macerata Alessandra Amoroso non ha voluto firmare degli autografi a dei fans che l’aspettavano all’uscita di un locale e, sentendo le loro critiche, ha inveito contro di loro. Questo è quanto hanno raccontato alcuni presenti sul luogo.

La “verità” della  cantante – Pochi giorni fa la cantante è stata contattata telefonicamente dal settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni al quale la ragazza salentina ha raccontato la sua verità. “Erano le tre, e quando sono uscita dal ristorante ho visto che c’erano delle persone che mi aspettavano. Ho detto: “Scusatemi, sono davvero stanca” rivolgendomi a loro in modo educato”, ha affermato Alessandra Amoroso, per poi aggiungere: “Una volta salita in macchina ho sentito una mamma urlarmi contro. Ecco, in quel momento mi sono proprio arrabbiata. Sono scesa e ho espresso la mia delusione. Le ho chiesto che cosa avessi fatto di male. A quel punto, la bambina di questa signora ha iniziato a piangere, e di questo mi dispiace molto”. La vincitrice dell’ottava edizione di Amici ha poi asserito che non crede di essersi meritata la reazione che hanno avuto i suoi fans. Infine ha concluso dicendo: “Non sono una che scinde il lavoro dalla vita giù dal palco. Per questo, quando risento fisicamente di quello che faccio, può capitare che non me la senta. Non sono un robot!”.

Laura Errico