Probabili formazioni Lazio-Palermo: Gonzalez ko, ballottaggio Pinilla-Hernandez


Probabili formazioni Lazio-Palermo – Entrambe reduci da convincenti vittorie nel turno infrasettimanale, Lazio e Palermo si affrontano domani pomeriggio allo stadio Olimpico. I biancocelesti hanno superato in rimonta il Cesena fanalino di coda, mentre i rosanero hanno battuto al Barbera il Cagliari e risultano per ora il miglior attacco della Serie A (insieme al Genoa) con 7 gol, tutti messi a segno tra le mura amiche. L’allenatore della Lazio, Edy Reja, grazie ai tre punti conquistati mercoledì, sembra aver ritrovato la serenità necessaria. Il mister dei siciliani, Devis Mangia, promosso dalla Primavera dopo l’esonero di Pioli, continua a godere della fiducia incondizionata del vulcanico Zamparini, che di recente lo ha definito “il mio Wenger”. Calcio d’inizio domenica alle ore 15, arbitra l’incontro il signor Gervasoni di Mantova.

Lazio senza Gonzalez – Non sarà della sfida l’uruguaiano Alvaro Gonzalez, alle prese con una contusione al ginocchio sinistro. Ha recuperato, invece, dalla contusione al collo del piede destro, Cristian Brocchi, che sarà regolarmente in campo a comporre la linea mediana con Ledesma e Matuzalem. Il brasiliano è il più indiziato a sostituire l’infortunato Gonzalez, ma qualche chance ce l’ha anche l’albanese Cana, mai impiegato dal 1′. Hernanes sarà il trequartista alle spalle della coppia Klose-Cisse. In difesa assente ancora Biava, sostituito da Diakitè, mentre a destra Reja lancia Stankevicius al posto di Konko; a sinistra c’è il giovane bosniaco Lulic. Si rivede anche Radu, ma solo in panchina. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2): Marchetti; Stankevicius, Dias, Diakité, Lulic; Brocchi, Matuzalem, Ledesma; Hernanes; Cisse, Klose. A disp.: Bizzarri, Radu, Konko, Cana, Sculli, Rocchi, Kozak. All.: Reja. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mauri, Stendardo, Biava, Del Nero, Gonzalez.

Ballottaggio in attacco nel Palermo – Pinilla o Hernandez, è questo il dubbio principale che assale Devis Mangia. Sarà uno dei due ad affiancare il capitano Fabrizio Miccoli in attacco. Per Ilicic si prospetta ancora una volta la panchina. I due laterali di centrocampo nel 4-4-2 del tecnico rosanero saranno ancora Zahavi e Bertolo, entrambi a segno nella sfida contro il Cagliari. Acquah, che era in dubbio fino a ieri, ci sarà, ma con ogni probabilità in panchina. I titolari in mediana saranno Barreto e Della Rocca. Rimangono invece a casa Cetto, Alvarez, Di Matteo e Budan. Infine, il pacchetto arretrato sarà composto, come al solito, da Pisano, Silvestre, Migliaccio e Balzaretti. Questa la probabile formazione: (4-4-2): Tzorvas; E. Pisano, Silvestre, Migliaccio, Balzaretti; Bertolo, Barreto, Della Rocca, Zahavi; Pinilla, Miccoli. A disp.: Benussi, Mantovani, Aguirregaray, Munoz, Acquah, Ilicic, Hernandez. All.: Mangia. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Di Matteo, Alvarez, Cetto, Budan.

Miro Santoro