Roberta Morise: “Valgo al di là dell’essere l’ex di Carlo Conti”

Morise, Conti, rotturaRoberta Morise, conosciuta dal pubblico soprattutto per essere stata la fidanzata di Carlo Conti, è stata oggi ospite della puntata di Verissimo – Tutti i colori della cronaca, il programma condotto da Silvia Toffanin. La showgirl si è da poco lasciata con il conduttore di RaiUno e proprio su questo argomento si è concentrata l’intervista fatta nello studio di Verissimo. L’ex valletta de L’eredità ha cercato di spiegare il motivo della rottura con Carlo Conti. “Capire perché una storia è finita è come chiedere perché è iniziata. Vivevamo un periodo no e non siamo stati capaci di superarlo. Ho 25 anni e forse non sono stata brava abbastanza per crederci di più”, ha detto la donna, la quale, alla domanda su come si faccia a lavorare nello stesso programma con il proprio ex compagno, ha risposto: “abbiamo avuto la fortuna di costruire il nostro rapporto anche sulla stima e sul rispetto, quindi riusciamo a lavorare ancora insieme”.

I migliori anni – Nonostante la fine della sua relazione con Carlo Conti, la Morise è comunque contenta per il suo lavoro. Infatti è stata molto felice quando ha saputo della sua riconferma a I migliori anni. “E’ stata una bella sorpresa essere riconfermata a I Migliori Anni, vuol dire che valgo al di là dell’essere stata la compagna di Carlo Conti”, ha concluso la showgirl.

Laura Errico