L’infedele, anticipazioni puntata del 26 Settembre

L’infedele, puntata del 26 Settembre. Durante la puntata di stasera de ‘L’infedele’, si affronterà il tema della crisi economica dell’Italia, che sembra non riuscire a rientrare, peggiorata dall’ultima manovra finanziaria. Che l’Italia faccia la fine della Grecia o quella dell’Argentina? Giulio Tremonti può restare il garante dei nostri conti pubblici?

Gli ospiti. Tra gli ospiti del programma di Gad Lerner ci sarà Mario Monti, economista, ex Commissario europeo, presidente dell’Università ‘Bocconi’ e sostenitore di un governo ombra per fronteggiare la crisi economica. Inoltre, interverrà il leghista, nonchè sindaco di Verona, Flavio Tosi, più volte diffidato nei giorni scorsi dai vertici del suo partito che non vorrebbero si esprimesse in pubblico. Insieme a Mario Monti e a Flavio Tosi, sarà presente il direttore della rivista italiana di geopolitica ‘Limes‘, Lucio Caracciolo, che sin dal 1997 è stato contro l’introduzione dell’euro in assenza di unione politica europea. Ci sarà anche l’ex banchiere Roberto Mazzotta, attualmente alla direzione dell’ ‘Istituto Don Sturzo’; il giornalista televisivo greco Pavlos Nerantzis per parlare della crisi greca; l’attore argentino Manuel Ferreira, per ricordare, invece, la crisi in America Latina; Massimo Mucchetti del ‘Corriere della Sera‘ insieme a Marco D’Eramo de ‘Il Manifesto’ e Marco Alfieri de ‘La Stampa‘. Direttamente dal Festival ‘Tramedafrica‘, un omaggio musicale sarà dedicato a Miriam Makeba, meglio nota come Mama Afrika, con la voce di Betty Gilmore accompagnata da Paolo Botti.
L’appuntamento è, quindi, per stasera su La7 alle 21,10.

G. T.