Manuela Arcuri attapirata da Striscia la notizia

Tapiro Manuela Arcuri – Nella puntata di stasera di Striscia la notizia è andato in onda il servizio sulla consegna del tapiro a Manuela Arcuri per il suo coinvolgimento nel caso Tarantini-Berlusconi. L’attrice, in onda in questo periodo nella fiction Sangue Caldo, si è vista consegnare un tapiro “cammellato” da Valerio Staffelli, che l’ha raggiunta fino a Napoli per darle il “premio” del tg satirico di Antonio Ricci. L’inviato del programma di Canale 5 ha chiesto spiegazioni sulle frasi pronunciate dalla Arcuri a Tarantini. L’attrice ha risposto negando di aver proferito quello che si sente nelle conversazoni telefoniche. “Non le ho dette io, però se volete le accetto volentieri”. All’incalzarsi delle domande di Valerio Staffeli, la Arcuri si è solo limitata a dire: “Sono cose private, non si parla”. L’inviato di Striscia la notizia l’ha poi seguita in albergo e l’ha, anche, aspettata al di fuori dell’hotel per avere delle risposte dall’attrice, la quale, però, si è sempre negata e non ha voluto nemmeno prendere il tapito “cammellato”.

Il “no” a Berlusconi – Per chi ancora non conoscesse la vicenda, Manuela Arcuri è finita al centro dell’attenzione mediatica in quanto dalle intercettazioni telefoniche in mano ai giudici per il caso Tarantini, è emerso che l’attrice ha ricevuto una proposta a sfondo sessuale da parte del Presidente del Consiglio in cambio di contratti per lavorare in tv. L’attrice non ha rifiutato la proposta, bensì l’ha solo posticipata all’ottenimento di un contratto sicuro non solo per lei, ma anche per il fratello Sergio.

Laura Errico