Zucchero spegne le candeline all’Arena di Verona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:36

Zucchero – Ieri era il compleanno di uno dei più celebri cantanti e musicisti del Bel Paese. Adelmo Fornaciari, in arte Zucchero, ha compiuto cinquantasei anni, e si è sentito cantare “tanti auguri” da una platea di dodicimila persone accorse presso l’Arena di Verona per sentirlo suonare. Per festeggiare il proprio compleanno, Zucchero ha regalato alla città di Romeo e Giulietta due ore e mezza di concerto. Lo splendido capoluogo di provincia veneto ha potuto fruire anche di uno spettacolo pirotecnico, e ha guardato il cantante di “Donne” spegnere le candeline sulla sua torta.

Una vita per la musica – Prima dello show Zucchero ha rilasciato una dichiarazione all’interno della quale specificava che trascorrere una “serata intima” (per quanto dodicimila persone non costituiscano, propriamente, una compagnia di “pochi intimi”) con i propri fan non rappresenta uno sforzo per lui.  “Ho dedicato la vita alla musica”, ha detto Zucchero, e chi lo ama e segue la sua carriera non può che annuire con doverosa accondiscendenza. Adelmo Fornaciari è uno di quelli che hanno fatto la storia della musica italiana, facendosi ricordare per perle come “Blu” così come per brani irriverenti e schietti che parlano della sua vita con ironia e leggerezza. Non penserete mica che il buon Zucchero abbia parlato della sana e consapevole libidine che salva il giovane dallo stress e dall’Azione Cattolica per caso?!

M.C.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!