Scocca la scintilla tra Lindsay Lohan e Philipp Plein

Scintille tra Lindsay Lohan e Philipp Plein – Lui, stilista tedesco di punta, è il suo nuovo datore di lavoro, lei la testimonial della sua nuova campagna pubblicitaria. Loro sono stati avvistati insieme, a Milano, mentre passeggiavano mano nella mano e si scambiavano affettuosità inequivocabili. E facendo due calcoli, non ci vuole molto a capire che tra i due è scoccata la scintilla: altro che lavoro! Pare proprio che set fotografici delle giornate milanesi della moda abbiano giocato un ruolo importante in questo nuovo amore appena sbocciato.

Lindsay mette la testa a posto – Speriamo che il fatto di aver intrapreso un nuovo capitolo della sua storia, sia lavorativa che sentimentale, possa influire positivamente sull’attrice e modella statunitense che nell’ultimo periodo ha collezionato una serie di “esperienze” che l’ahnno resa più famosa di quanto abbiano fatto i suoi film. Detenzione in carcere, periodo di rehab dalle sue varie dipendenze e alcune settimane di arresti domiciliari, con tanto di party organizzato sul tetto di casa, tanto per esser certa di non passare inosservata.

Piccole donne crescono – La Lohan è stata ospite dello stilista Plein alla Milano Fashion Week e pare che in questo momento stia cercando di dedicarsi solo al lavoro, per ricostruire una decente immagine di sé da restituire degnamente ai suoi fan. “Ognuno attraversa alti e bassi nella vita, ma che in fin dei conti l’importante è crescere“, ha detto in conferenza stampa, aggiungendo: Le persone come Philip mi aiutano perché credono in me e capiscono che la gente cresce”.