Home Spettacolo Cinema

Buon compleanno ad Anita Ekberg: sola ma senza rimpianti

CONDIVIDI

Anita Ekberg – È della bilancia, Anita Ekberg, attrice famosa per quel bagno nella Fontana di Trevi ne “La dolce vita” di Federico Fellini. Sposata? No. La bionda signora non ha un uomo accanto a sé, e la vita non le ha dato dei figli che si prendessero cura di lei quando lei non avrebbe più avuto le forze di accudirli. Eppure tutto ciò non vuol dir nulla, non è solo l’amore istituzionalizzato che conta qualcosa nella vita umana. Ha amato tanto Anita Ekberg, ed era così bella che è difficile immaginarla alle prese con sentimenti non corrisposti. Morbida, procace, con quella cascata di capelli biondi mozzafiato…la ricordiamo tutti mentre chiama Marcello Mastroianni con aria ludica e decisamente tenera.

Nessun rimpianto – Domani la splendida attrice varcherà la soglia degli ottant’anni. “Le suore per il compleanno mi hanno promesso un bel pranzo”, ha detto la Ekberg, che trascorrerà quest’importante anniversario della data della propria nascita in una clinica. Si sente un po’ sola la dolce Anita, però è una donna forte e non ha rimpianti di sorta. Che rimpianti dovrebbe avere una che viene emulata da decenni, e che se ne andrà nella consapevolezza che nessuna sarà mai bella come lei quando prova a imitare il suo esempio facendo il bagno in una fontana?

M.C.