Anoressia, Nas sequestrano forum web e arrestano tre persone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:34

Un forum sul web, un luogo virtuale dove incontrarsi e commentare i temi trattati, trovare spunti per la propria vita reale o sfogare le proprie delusioni nella speranza che qualcuno, seppur sconosciuto, possa dare il consiglio giusto.
Realtà come queste sono ormai all’ordine del giorno, eppure in un caso specifico sono diventate l’oggetto di un’indagine della magistratura che ha deciso per il sequestro di uno intitolato “Forma, salute e benessere“.
Stando a quanto ritenuto dal gip Donatella Aschero del Tribunale di Savona, in seguito alle indagini condotte dai carabinieri dei Nuclei Antisofisticazioni e Sanità (Nas) di Roma, il suddetto forum era utilizzato per convincere gli utenti che lo frequentavano ad acquistare sostanze illegali al fine di ottenere evidenti perdite di peso. Secondo il giudice, a essere vendute sarebbero state veri e propri prodotto anoressizzanti.

Tre arresti – Stando a quanto riportato dal quotidiano La Repubblica, a finire sotto sequestro sono stati circa 2 milioni e 800mila messaggi pubblicati, oltre a “un migliaio di capsule contenenti sostanze anoressizzanti (tra cui fendimetrazina, clorazepato di potassio, fentermina e sibutramina), e sei apparati informatici per un valore di 50.000 euro, mentre il giro di affari del forum è stato calcolato in alcune centinaia di migliaia di euro l’anno”.
L’operazione ha portato infine all’arresto di tre persone e alla denuncia di altre trenta.

S. O.