Probabili formazioni Novara-Catania: Lisuzzo out, riecco Maxi Lopez

Probabili formazioni Novara-CataniaNovara – Brutte notizie per Attilio Tesser. Il tecncio del Novara dovrà rinunciare a due importanti pedine del suo scacchiere. Sia Lisuzzo che Mazzarani, infatti, saranno costretti ai box per un paio di settimane: il primo è alle prese con il solito problema al tallone destro, il secondo con la distorsione del ginocchio sinistro (ma i legamenti non sono stati interessati). In difesa, al fianco di Paci, si rivedrà dal primo minuto Ludi. Sulla trequarti ecco il rientrante Pinardi, che si è ormai ristabilito: spetterà a lui il compito di innescare Meggiorini e Morimoto. Questa la probabile formazione (4-3-1-2): Ujkani; Dellafiore, Ludi, Paci, Gemiti; Porcari, Radovanovic, Rigoni; Pinardi; Morimoto, Meggiorini. A disposizione: Fontana, Morganella, Giorgi, Pesce, Marianini, Jeda, Granoche. All. Tesser. Squalificati: Nessuno. Infortunati: Lisuzzo, Mazzarani

Catania – Diversi problemi di formazione per Vincenzo Montella. Oltre a Llama, Legrottaglie e Biagianti, già assenti contro la Juventus, il tecnico rossazzurro dovrà fare a meno anche di Alvarez e quasi certamente Potenza, alle prese con problemi di natura muscolare. Sul sintetico di Novara, dunque, nel ruolo di terzino destro partirà titolare Marchese. In mezzo al campo non dovrebbero esserci novità: sarà ancora Almiron a dettare i tempi. Nei tre davanti, invece, ci sarà il ritorno di Maxi Lopez: nonostante il gol a Buffon, Bergessio si riaccomoderà in panchina. Questa la probabile formazione (4-3-3): Andujar; Marchese, Bellusci, Spolli, Capuano; Lodi, Almiron, Delvecchio; Gomez, Maxi Lopez, Catellani. A disposizione : Kosicky, Paglialunga, Ricchiuti, Ledesma, Sciacca, Bergessio, Suazo. All. Montella. Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Llama, Legrottaglie, Biagianti, Alvarez, Potenza.

Pier Francesco Caracciolo