Traffici illeciti e forum sequestrato, alfemminile.com si difende

Forum sequestrato, la nota di alfemminile.com. Dopo la notizia del sequestro di uno dei 23 forum appartenente al network alfemminile.com, in specifico quello dedicato a “Forma, salute e benessere“, l’azienda ha diffuso una nota in cui precisa di stare “attivamente collaborando con il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità al fine di poter ripristinare il forum nel più breve tempo possibile”. I NAS sono entrati nella sede italiana del popolare forum il 26 settembre scorso, chiedendo la chiusura immediata della suddetta sezione, motivandola con l’ipotesi, formulata dall’autorità giudiziaria a seguito d’indagini che hanno richiesto oltre un anno di tempo, di comportamenti impropri e non aderenti alle Regole di Buona Condotta del forum da parte di alcune persone”. Specificatamente, il commercio di sostanze dimagranti illegali. Questo, precisa ancora l’azienda, è avvenuto  “all’insaputa di alfemminile.com”.

Danni d’immagine ed economici. I responsabili del forum hanno poi fatto sapere che a causa dei  “danni d’immagine ed economici diretti derivanti da questa situazione” , vale a dire la presunzione di un’attività di “compravendita di sostanze illegali”, da parte di alcuni utenti del forum, l’azienda si “costituirà parte civile”.   La nota precisa ancora che “alfemminile.com offre una piattaforma gratuita di forum e non è responsabile delle attività che vengono svolte sullo stesso a meno che non ne riceva esplicita segnalazione da parte di utenti, legali o organi istituzionali, cosa che non è successa sino alla visita dei NAS”.

Affermazioni scorrette. L’azienda contesta poi anche alcune affermazioni apparse sui media, definite come “del tutto erronee, scorrette ed inappropriate e fanno riferimento esclusivamente al giro d’affari generato dai traffici illeciti”.  Alcuni organi di stampa avevano infatti fatto riferimento al fatto che il “giro d’affari del forum” fosse stato “calcolato in alcune centinaia di migliaia di euro all’anno”. In realtà, si legge “nel 2009, il Gruppo ha generato revenue per 28.8 milioni di Euro”. Alfemminile  è da anni un enorme centro di interazione e di scambio di pareri, opinioni e consigli sui più disparati argomenti e settori dedicati all’universo femminile ed è frequentato, sul totale dei 23 forum, da quasi 5 milioni di utenti unici.

A.S.