Della Valle ai politici: Adesso basta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:37

Il mondo dell’imprenditoria è in fermento. Dopo le “strigliatine” di Emma Marcegaglia al governo (culminate nella pubblicazione di un “Manifesto per l’Italia” targato Confindustria), è stato ieri un esponente eccellente del made in Italy a puntare i piedi per terra contro la mala gestione del Paese. Diego Della Valle ha, infatti, acquistato intere pagine dei maggiori quotidiani italiani per dare spazio al suo sfogo personale. Un je accuse feroce – dal significativo titolo “Politici ora basta” – volto a rimarcare la sofferenza di un popolo provato non solo dalla crisi economica, ma anche dalla cattiva politica.

Lo sfogo di Diego – “Lo spettacolo indecente che molti di voi stanno dando non è più tollerabile da gran parte degli italiani e questo riguarda tutti gli schieramenti politici. Il vostro agire attento solo agli interessi personali e di partito, trascurando quelli del Paese, ci sta portando al disastro e sta danneggiando la reputazione dell’Italia”. E’ questo l’incipit dell’atto di accusa che il proprietario della Tod’s, Diego Della Valle, ha oggi firmato in alcune delle più importanti testate nazionali. Uno “sfogo” senza censura per evidenziare la difficoltà del momento, esasperata dall’incapacità della classe politica di dimostrarsi preparata e credibile.

Collaborazione responsabile – “Rendetevi conto che tanti italiani – ha continuato l’imprenditore rivolgendosi ai politici – non hanno più nessuna stima e fiducia in voi e non hanno più intenzione di farsi rappresentare da una classe politica che, salvo alcune eccezioni, si è completamente allontanata dalla realtà delle cose e dai bisogni reali dei cittadini”. Di più: “La gravità della situazione – ha proseguito nella sua invettiva il patron della Fiorentina – impone che le componenti della società più serie e responsabili si parlino tra di loro e si adoperino e lavorino per affrontare con la competenza e la serietà necessaria questo difficile momento”.

La vergogna per gli incompetenti – “Bisogna dare prospettive positive per il futuro dei giovani – ha sottolineato Della Valle – creare e proteggere posti di lavoro e garantire a tutti una vita dignitosa, soprattutto a chi ha più bisogno. Alla parte migliore della politica e della società civile che si impegnerà a lavorare in questa direzione – ha precisato – diremo grazie. A quei politici che si sono invece contraddistinti per la totale mancanza di competenza, di dignità e di amor proprio per le sorti del Paese, saremo sicuramente in molti – ha concluso impietoso l’imprenditore – a volergli dire di vergognarsi”.

Maria Saporito

 

 

 

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!