Probabili formazioni Fiorentina-Lazio: ballottaggio Vargas-Lazzari, Radu titolare


Probabili formazioni Fiorentina-Lazio – Quella tra Fiorentina e Lazio è sicuramente la sfida più importante della domenica pomeriggio di una giornata che vede incrociarsi le quattro “big” del campionato negli anticipi e posticipi serali. Entrambe le squadre vengono da un pareggio: i viola da un convincente 0-0 su un campo difficile come quello di Napoli. Anche per la Lazio un pareggio a reti inviolate ottenuto in casa contro il Palermo. Reja non ha ancora trovato il modo per far rendere al meglio quella che sarebbe una delle coppie-gol più devastanti della Serie A: Klose-Cisse. Mihajlovic sembra invece aver trovato la quadratura del cerchio, la sua Fiorentina gioca finalmente da squadra e se Jovetic torna ai suoi livelli i viola potranno dire la loro quest’anno. Arbitra l’incontro il signor Bergonzi.

Fiorentina, un solo dubbio – Lazzari e Vargas si giocano una maglia a centrocampo sulla fascia sinistra per affiancare Montolivo e Behrami. Al momento sembra favorito l’ex cagliaritano. Mihajlovic dovrà fare a meno di Gilardino, vittima di un infortunio al ginocchio. Il bomber viola sarà di nuovo a disposizione tra circa un mese. In attacco, il tecnico serbo lancia Santiago Silva centravanti con Cerci, che ha recuperato da un attacco febbrile, e Jovetic ai lati. In difesa out Kroldrup, che tornerà dopo la sosta. Questa la probabile formazione: (4-3-3): Boruc; Cassani, Gamberini, Natali, Pasqual; Behrami, Montolivo, Lazzari; Cerci, Santiago Silva, Jovetic. A disp.: Neto, Nastasic, De Silvestri, Vargas, Munari, Kharja, Ljajic. All.: Mihajlovic. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Kroldrup, Gilardino.

Si rivede Radu – E’ completamente recuperato Stefan Radu che si riprende il suo posto sulla fascia sinistra della difesa a scapito di Lulic. Confermato Diakitè al centro, che sostituisce l’infortunato Biava, in coppia con Dias (non al meglio) mentre a destra c’è Konko. A centrocampo gioca Ledesma con Brocchi e Gonzalez. In attacco Hernanes è il trequartista alle spalle di Klose e Cisse. Solo panchina per Beppe Sculli. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2): Marchetti; Konko, Diakité, Dias, Radu; Gonzalez, Ledesma C., Brocchi; Hernanes; Klose, Cissé. A disp.: Bizzarri, Stankevicius, Lulic, Matuzalem, Sculli, Rocchi, Kozak. All.: Reja. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Del Nero, Biava, Mauri.

Miro Santoro