La crisi di mezza età di George Clooney: il tempo passa per tutti

George Clooney – Il tempo passa per tutti. Tranne che per Sean Connery e altri due o tre. Pare che anche uno dei più belli di Hollywood, il ludico George Clooney, inizi a soffrire di quella che potrebbe essere una sorta di crisi di mezza età. “È interessante osservare se stessi invecchiare sullo schermo.”, ha detto Clooney: “Ho visto ‘Up in the air’ e ho pensato: chi è quel vecchio dai capelli grigi? Ero io. Per tutta la durata del film non ho voluto truccarmi. E gli anni iniziano a vedersi.” Ma non ci dica, Signor Clooney?? Insomma…la forza di gravità agisce anche ad Hollywood? Incredibile.

Crisi di mezza età – Reduce dalla fine della sua storia con Elisabetta Canalis, George Clooney sembra essere, anche alla luce di queste dichiarazioni, molto più concentrato su sé stesso. Sono molte le signorine che avrebbero voglia di convincere lo splendido George che lui è l’unico a vedere gli anni passare, ma si sa: per la maggior parte di noi Mr.Clooney è bello ed impossibile,mentre per tutto il resto delle donne è “bello e stufarello”. Che dire? Che si goda la sua crisi di mezza età; tanto, con ogni probabilità, lo farà circondato da belle donne, no?!

M.C.