Bundesliga, 8^ giornata: il Bayern si inceppa. Werder e Monchegladbach non ne approfittano

Bundesliga, 8^ giornata. La cavalcata del Bayern Monaco si è fermata ad Hoffenheim, dove il Chievo di Germania ha imposto lo 0-0 a Ribery e compagni. Werder Brema e Borussia Monchengladbach non sono riusciti ad approfittare del mezzo passo falso della compagine bavarese. I verdi hanno perso per 3-2 in casa dell’Hannover, che ha festeggiato la tripletta dello scatenato Abdellaoue. Il Monchengladbach invece ha perso per 1-0 a Friburgo, che è passato grazie al gol di Flum. Dello 0-0 tra Bayern ed Hoffenheim ne ha tratto vantaggio lo Schalke 04, che ha vinto per 2-1 ad Amburgo (doppietta di Huntelaar).

Dortmund scatenato – Negli altri match sono arrivate le nette vittorie del Borussia Dortmund e dello Stoccarda, che hanno spazzato via l’Aquisgrana (4-0, tripletta di Lewandowski) ed il Kaiserslautern (2-0). Hanno fatto festa anche l’Herta Berlino, che ha vinto per 3-0 contro il Colonia, ed il Bayer Leverkusen, che ha sconfitto per 3-1 il Wolfsburg. Norimberga e Magonza invece hanno regalato gol e spettacolo nel 3 a 3 che si è consumato al Frankenstadion sabato scorso: per i padroni di casa sono andati in rete Feulner, Mak e Pekhart; Bungert, Moting ed Ivanschitz hanno realizzato i gol della formazione ospite.  

La classifica dopo 8 turni – Il Bayern Monaco è ancora capolista, ed ora ha tre punti di vantaggio sulle inseguitrici. Inseguitrici che devono stare attente allo Schalke, all’Hannover ed al Borussia Dortmund, che hanno vinto e che si sono avvicinati molto. Ecco la graduatoria completa: 1. Bayern Monaco 19; 2. Werder Brema, 3. Borussia Monchengladbach 16; 4. Schalke 04, 5. Hannover 15; 6. Borussia Dortmund, 7. Stoccarda, 8. Hoffenheim, 9. Bayer Leverkusen 13; 10. Herta Berlino 12; 11. Norimberga 11; 12. Colonia 10; 13. Wolfsburg 9; 14. Magonza 8; 15. Friburgo 7; 16. Kaiserslautern 5; 17. Aquisgrana, 18. Amburgo 4.  

Simone Lo Iacono