Demi Moore ha perdonato Aston Kutcher? Matrimonio salvo, forse.

Demi Moore, Aston Kutcher. Sembra rientrata la crisi tra Demi Moore e Aston Kutcher che nei giorni scorsi aveva fatto scatenare siti e giornali di gosisp in tutto il mondo. Infatti la coppia nel fine settimana è stata avvistata in un famoso locale di Los Angeles, il Kabbalha Center, ed entrambi portavano ancora le fedi nuziali. In questo senso ci sembra di poter avvalorare la tesi secondo cui la Moore abbia perdonato al suo bel Aston la scappatella avvenuta proprio nel giorno del loro sesto anniversario di matrimonio al Fluxx Club di San Diego. Qui il popolare attore è stato paparazzato in compagnia di diverse ragazze, e sembra che con una di esse, la studentessa texana Sara Leal, ci sarebbe stato anche qualcosa di più di una semplice presentazione.

Matrimonio. Ricordiamo che i due hanno dovuto combattere fin da subito contro le malelingue che indicavano la loro unione come una montatura destinata a non durare. A destare scalpore era sopratutto la rilevante differenza di età tra loro, di ben quindici anni. Ma nonostante tutto i due erano riusciti a innescare un’alchimia perfetta fino ad arrivare a diventare un vero e proprio esempio di solidità di coppia, sfatando il tabù secondo il quale è impossibile per una donna poter stare con un uomo molto più giovane di lei. In precedenza la Moore, che ricordiamo in particolare per il suo ruolo nel drama-soap Ghost, era stata sposata con una vera icona dell’action movie moderno come Bruce Willis. A questo punto, se le voci sul perdono da parte dell’attrice fossero confermate, sarebbe l’ennesimo schiaffo morale a chi era pronto a scommettere sulla fine fine della sua storia d’amore, e su tutti quelli pronti a dire “io l’avevo detto”. Ecco l’avevate detto, ma vi sbagliavate.

Simone Ranucci.