Festival Internazionale del Film di Roma: dal 27 ottobre al 4 novembre

Festival del Film – Nella Capitale è tempo di Cinema. Si delinea sempre meglio, di giorno in giorno, il programma del Festival Internazionale del Film di Roma,di scena all’Auditorium Parco della Musica dal 27 ottobre al 4 novembre. La kermesse sarà il centro nevralgico di un settore come quello della pellicola e dell’audiovisivo, importantissimo per l’economia non solo della città di Roma, ma anche per la Regione e la Nazione tutta. L’appuntamento sarà, inoltre, l’occasione per vedere sfilare star di oggi e di domani, una settimana dedicata alcinema in compagnia delle stelle di Hollywood, da Richard Gere a Michael Mann.

Le proiezioni – Come ogni Festival del Cinema che si rispetti ciò che conta sono i film e le anticipazioni non mancano. Sarà l’anteprima mondiale di The Lady di Luc Besson ad aprire la sesta edizione. È la storia di uno straordinario personaggio del nostro tempo, Aung San Suu Kyi (interpretata da Michelle Yeoh), la pacifista birmana da decenni attiva contro la dittatura nel suo paese e per la difesa dei diritti umani. La pellicola sarà presentata Fuori Concorso. C’è attesa per Too Big to Fail – Il Crollo dei Giganti, il film del Premio Oscar Curtis Hanson che sarà presentato in anteprima, Fuori Concorso nella Selezione Ufficiale, incentrato sulla crisi finanziaria del 2008 e il fallimento del colosso Lehman Brothers. Richard Gere riceverà il premio Marc’Aurelio mentre Michael Mann terrà una vera e propria Lezione di cinema.

Colazione da Tiffany – Sarà la proiezione del fortunato Colazione da Tiffany, il film del ’61 di Blake Edwards resturato per l’occasione, a chiudere la manifestazione come annunciato oggi a Roma da Piera Detassis, direttore artistico, durante la presentazione della mostra Audrey a Roma.

Dario Morciano