Atoms for peace,Thom Yorke e Flea preparano un album

Atoms for peace, Thom Yorke e Flea preparano un album. Thom Yorke, cantante dei Radiohead e Flea, il bassista dei Red Hot Chili Peppers sono alle prese con un progetto parallelo, chiamato ‘Atoms for Peace’. Al progetto partecipano Thom Yorke, Flea e il produttore Nigel Godrich.

L’intervista di Flea. E’ proprio Flea, durante un’intervista per la rivista ‘Rolling Stone’ a rivelare maggiori dettagli sull’album in produzione, le cui basi sarebbero già nate l’anno scorso, durante una jam session in studio lunga tre giorni, realizzata dopo il tour con i Red Hot Chili Peppers. “Ho sentito solamente piccoli pezzi e parti estratte dai brani per ora. E non ho idea di quando il disco possa uscire. Non molto presto però. Nell’intervista, Flea ha voluto aprire una parentesi su come le persone vedono lui e Yorke: “La gente pensa e parla sempre di Yorke come di un artista davvero cerebrale. Specialmente quando stavamo suonando insieme, le persone dicevano: Thom è così cerebrale e Flea è solo un animale”.“Ma Thom è il tipo di musicista che non pensa affatto. Fonda tutto sulle sensazioni e l’intuizione. Inoltre, il suo rapporto con Nigel è così cool. Loro stanno facendo qualcosa di incredibile. Ho piena fiducia in loro”.
Premesse positive per questo nuovo progetto discografico, sul quale, tuttavia, Flea non ha voluto esprimere giudizi: “Non mi sembra corretto parlare di questa cosa. Il mistero deve rimanere mistero”. Il bassista dei RHCP, però, ha lasciato intendere che prima o poi gli ‘Atoms for Peace’ potrebbero impegnarsi per un tour.

Giusi Taurisano