Il CICAP cerca un nome per il convegno nazionale

Il CICAP (Comitato italiano per il controllo delle affermazioni sul paranormale) organizza ogni due anni un Convegno Nazionale, evento di alto spessore scientifico e culturale  che, da vent’anni,  si propone di aggiornare tutti gli appassionati in materia di insolito e paranormale sulle attività di ricerca svolte.  Per la nuova edizione, prevista nel 2012, il CICAP ha deciso di trovare un nome vero e proprio all’evento e lo fa con un’iniziativa originale: un concorso a premi.  Il nome ideale del convegno dovrà essere “diretto, semplice e unico”  – spiega il Segretario nazionale Massimo Polidoro in una nota – magari una sigla, un acronimo o un gioco di parole.

“Convegni simili al nostro si tengono in varie parti del mondo e sono organizzati da associazioni simili al CICAP” – scrive Polidoro –  “solo che gli altri non li chiamano più convegni, ma hanno dato loro un vero e proprio nome”. Qualche esempio?  “La Fondazione di James Randi organizza il TAM, ovvero The Amazing Meeting – continua  Polidoro –  la rivista Fortean Times, dedicata all’insolito e al bizzarro, organizza l‘Unconvention, o abbreviata: UNCON, un gioco di parole tra unconventional e convention”.  Ma veniamo al premio: Il vincitore del concorso, oltre all’accesso gratuito al Convegno Nazionale,  riceverà tutti i numeri ancora disponibili  (circa una settantina)  di Scienza & Paranormale,  che, fino al 2009,  è stata la rivista ufficiale del CICAP. Se volete cimentarvi, dunque, basterà inviare la vostra proposta via e-mail all’indirizzo convegno@cicap.org.

Il CICAP è un’organizzazione scientifica fondata nel 1989 per iniziativa di Piero Angela e di un gruppo di scienziati, che oggi vanta di presenze illustri del mondo scientifico e culturale, tra cui Rita Levi Montalcini, Umberto Eco,  Margherita Hack, Carlo Rubbia. Mission del Comitato è la corretta informazione rispetto al tema del paranormale,  per favorire la diffusione di una cultura basata sull’analisi e sulle spiegazioni razionali.

Sabina Delle Rose