Anticipazioni Uomini e Donne, nuove vicende del trono blu. Lite tra tronisti

Anticipazioni Uomini e Donne – Nuove registrazioni per il trono blu di Uomini e Donne in cui pare che l’atmosfera sia diventata davvero incandescente con litigi e offese che sono volate da un tronista all’altro senza sosta, sintomo che l’eliminazione comincia ad essere una sorta di spada si Damocle puntata su ognuno dei magnifici quattro dei trono blu. Secondo le anticipazioni del Vicolo delle news infatti (http://vicolodellenews.forumfree.it/) la nuova puntata registrata ieri del trono blu è stata un via vai di accuse e polemiche a non finire. Cristian ha attaccato Emanuele dopo che lui l’aveva offeso nella puntata precedente e subito dopo fanno vedere Francesco Monte che parla male sempre di Cristian affermando che il tronista teme la sua rivaità e che non è interessato all’amore come vuole fare credere ma solo alla popolarità.

Questo causa un continuo battibecco una volta tornati in studio che provoca una lite accesa che non risparmia neanche il coinvolgimento di Emanuele. Alla fine dopo l’appello dei tronisti, poco prima dell’eliminazione tutti e quattro dicono il perché vorrebbero rimanere nel programma: Riccardo dice che lui è single da un anno e vorrebbe trovare tanto l’amore e che è interessato a cercare una ragazza a differenza di Cristian; Francesco dice che ha voglia di vivere una bella storia d’amore; Cristian dice che anche lui ha voglia di avere una storia seria così una persona può stare zitta (riferendosi ovviamente a Tina) infine anche Emanuele afferma di aver voglia di vivere una storia seria e che è veramente interessato a trovare una donna. Vi abbiamo già anticipato dell’eliminazione di Riccardo Martini per un soffio e questo scatena una reazione violenta di Tina che afferma che “nella vita vincono sempre gli stronzi” riferendosi velatamente a Cristian Galella. Un trono senza esclusione di colpi quello blu di cui oggi assisteremo a una registrazione precedente che ci prepara al clima esacerbato che sta mettendo i tronisti l’uno contro l’altro.

A.O.