Anticipazioni Tempesta d’amore dal 9 al 15 ottobre

Anticipazioni Tempesta d’amore – Michael scappa dall’ospedale per are ritorno al Furstenhof e svelare a Rosalie che il nervo ottico risulta reciso, ragione per cui resterà cieco per sempre. Dopo aver parlato con Charlotte e con Werner, Cordula accetta di rinunciare al risarcimento, ma Charlotte decide di restituire i due milioni di euro a tutti i benefattori, vendendo due terzi delle sue quote dell’albergo.

Dopodiché Gotzi comincia a pensare come poter mettere insieme la cifra per diventare azionista di maggioranza. Werner chiede aiuto a Cordula e le prospetta un ruolo da finanziatrice nell’acquisizione delle quote, la quale riflette sulla proposta, anche perché prova una forte attrazione per André. Michael si fa comunicare telefonicamente i risultati degli esami, dai quali risulta che il nervo ottico non è reciso ma solo schiacciato. Dopo aver scoperto che André la corteggiava per indurla a concedere il prestito a Werner, Cordula decide di abbandonare l’hotel. Charlotte vuole vendere le sue quote a Götz, ma André convince Cordula a non partire e organizza per lei delle lezioni di alta cucina. Quest’ultima decide di prestare i due milioni di euro a Werner.

Intanto Michael non sembra troppo speranzoso di riacquistare la vista e Rosalie tenta di stagli accanto il più possibile. Nils si offre di parlare col piccolo Fabien e di dirgli che suo padre è ora cieco, Jacob spinge Markus a farsi avanti con Eva, mentre Werner convince André ad accettare la proposta di Cordula, ma lo chef si tira improvvisamente indietro proprio in prossimità del momento della firma. Michael scivola e viene derubato dalla persona che gli ha prestato soccorso, André rinuncia all’accordo con la signora Van Dehring e Charlotte decide di vendere le sue quote a Gotz, il nuovo azionista di maggioranza.

Alice Sommacal