Nudità rubate: Madonna si infuria per le foto “hot” che proprio “hot” non sono

Nudità rubate: Madonna si infuria – Sembrerebbe essere diventata quasi una moda in voga tra le star hollywoodiane, quella di far girare sul web foto “hot” che le ritraggono seminude o in lingerie, in improbabili shooting fotografici amatoriale. Ma nel caso di Madonna, evidentemente, non c’è alcuna intenzionalità, almeno non da parte della pop star. Stanno infatti girando sulla rete una serie di scatti che la ritraggono, molti direbbero, in versione “nature”, ma la verità è un’altra: neanche un filo di trucco, capelli scompigliati, intimo da far venire la pelle d’oca. E poi, tutti quei muscoli! Va bene mantenersi in forma, ma esagerare così al punto di non rendere giustizia alla femminilità… Il troppo storpia, sempre. Insomma, la Madonna che sta girando in internet è veramente irriconoscibile, e ci fa capire quanto le star adorino i “ritocchini” di Photoshop. E naturalmente lei è andata su tutte le furie.

Un incidente di percorso? – Gli scatti sarebbero da ricollegare ad un servizio realizzato nel 2008 per il suo fotografo di fiducia, Steven Klein, al quale (servizio) sono chiaramente “sfuggiti”. La regina del pop, abituata ad apparire sempre perfetta dalla testa ai piedi, impeccabile nella messa in piega, nel trucco, nel portamento, nello stile e nel fisico, ci appare ora poco glamour (per usare un eufemismo), in pose fin troppo rilassate e con un reggiseno color carne a dir poco oscenamente trasparente. Che si sia trattato di un “incidente”? Sorgono già i primi dubbi. E in ogni caso, chiunque sia il responsabile di cotanto “scempio”, prima o poi dovrà fare i conti con lei.

C. T.