Paul McCartney si sposa domani, in ricordo di John Lennon e dei Beatles

Paul McCartney si sposa domani – Qualche tempi fa vi avevamo annunciato la grande notizia che Paul McCartney aveva deciso di sposare l’ereditiera americana Nancy Shevell. Vi avevamo anche detto che per il suo terzo matrimonio, Sir Paul aveva deciso di celebrare le nozze nel Registro Civile del quartiere londinese di Westminster, lo stesso dove, nel 1969, coronò l’amore con la sua prima moglie, Linda. Quello che non vi avevamo detto però era la data. E allora, udite udite! Oggi il Daily Mirror da per certa la data: domani, 9 ottobre, Sir Paul McCartney prenderà in sposa Nancy Shevell, pronta a diventare la signora McCartney, in una splendida domenica mattina, alla presenza del fratello minore Mike, che gli farà da testimone, e della figlioletta Beatrice, di 7 anni, damigella d’onore.

In ricordo dei Beatles – Ovviamente in questo importante giorno il pensiero non poteva non andare anche ai Beatles e Paul questo lo sa bene. La data infatti non è stata scelta a caso: in ricordo dei “vecchi tempi”, la data delle nozze corrisponde al giorno in cui l’amico John Lennon avrebbe compiuto 71 anni. “Il matrimonio sarà sobrio, in linea con il loro stile di vita”, ha dichiarato una voce vicina all’ex Beatle: una trentina di amici dunque, niente chiasso, cerimonia intima seguita da ricevimento nel giardino di casa.

Qualche indiscrezione –  Il rinfresco sarà allestito sotto un enorme tendone con meravigliosi ornamenti floreali, semplici e delicati. Sempre secondo la “fonte indiscreta”, pare che il menù vegetariano sia stato scelto dalla figlia di Paul, Stella; e poi cioccolata per tutti i bambini e torta nuziale spettacolare. “Il bar sarà libero e Paul continua a ‘minacciare’ che prenderà la chitarra e suonerà qualcosa alla moglie”. Per fine mese è prevista la luna di miele: destinazione Caraibi.

C. T.