Uomini e Donne, Gianfranco Apicerni: “Valeria Bigella aveva i suoi giri”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:44

Gianfranco Apicerni e Valeria Bigella – In una delle tante intervista che sta rilasciando, Gianfranco Apicerni, l’ex tronista di Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi, e ora postino di C’è posta per te, spiega quali sono i motivi per i quali la sua relazione con Valeria Bigella, sua ex corteggiatrice nel programma di Canale 5, è giunta al termine.

Cause della rottura“La storia a telecamere spente è cominciata subito con il piede sbagliato”, afferma il ragazzo su DiPiù. “Lei ha manifestato subito una gelosia asfissiante. Io abito a Roma, mentre lei è di Porto Torres, in Sardegna. Quindi, quando non eravamo insieme nei fine settimana, lei mi tempestava di telefonate a qualunque ora del giorno e della notte“, continua a raccontare. Poi Valeria arriva a Roma per ridurre le distanze dal suo fidanzato, ma nonostante ciò le cose non migliorano. “I maligni sostengono che io, quando lei è arrivata a Roma, ho detto subito no all’idea di andare a vivere insieme. Ma in realtà neanche lei voleva fare quel passo”, asserisce Gianfranco, che poi aggiunge: “E poi, come si dice, Valeria aveva i suoi “giri”. Insomma, le sue amicizie, tra le quali io non ero ammesso”. Poi è arrivato il giorno in cui il ragazzo si è chiesto se era davvero felice con Valeria e, scoprendosi non innamorato della sua fidanzata, ha deciso di lasciarla.

Laura Errico

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!