Home Lifestyle Salute Dalla pelle cellule staminali 100 volte più efficaci

Dalla pelle cellule staminali 100 volte più efficaci

Cellule epatiche sane dalle staminali. E’ stata messa a punto una nuova tecnica per ottenere dalla pelle cellule staminali in grado di differenziarsi in cellule epatiche sane e cento volte più efficaci di quelle tradizionali. La rivista Nature ha pubblicato i risultati ottenuti da un gruppo di ricercatori guidati dagli scienziati del Wellcome Trust Sanger Institute e dell’Università di Cambridge, entrambi nel Regno Unito. I ricercatori sono riusciti a modificare il dna, rendendolo nuovamente sano. Una scoperta importante per il fegato e le sue patologie.

La ricerca. Gli esperti britannici si sono soffermati su una particolare mutazione genetica epatica che “causa nel fegato l’accumulo di una proteina chiamata alfa 1-antitripsina, responsabile dello sviluppo di malattie come la cirrosi epatica e l’enfisema polmonare”. Utilizzando le cellule della pelle di un uomo portatore di questa mutazione, i ricercatori le hanno convertite in cellule staminali correggendo con una copia “corretta” del gene quella difettosa. Le cellule così ottenute sono state convertite in cellule del fegato che, trapiantate nei topi, si sono dimostrate perfettamente funzionanti. In una seconda ricerca, i ricercatori si sono focalizzati sulla moltiplicazione delle cellule staminali, ideando una tecnica di riprogrammazione cellulare per trasformare le cellule adulte in staminali 100 volte più efficaci di quelle tradizionalmente ottenute.

Adriana Ruggeri