Napoli, Mazzarri pensa solo al Parma: “Niente turnover, giocherà chi sta meglio”

Mazzarri pensa solo al Parma – E’ un Walter Mazzarri carico quello presentatosi in conferenza stampa in vista della sfida contro il Parma dell’ex Franco Colomba. Il tecnico dei partenopei non lascia spazio alle emozioni per la gara di martedì contro il Bayern Monaco e cerca di condurre i pensieri di tutti verso i gialloblu, avversario ostico e che viaggia sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria contro il Genoa: “Per noi c’è solo il Parma, la mentalità giusta è questa. Concentrarci su ogni avversario partita per partita è la dimostrazione del nostro definitivo salto di qualità. La squadra sa cosa fare, ormai è diventata la nostra filosofia“. Riguardo le condizioni di Cavani, il tecnico livornese è fiducioso sulla tenuta fisica dell’uruguagio: “Sta bene, l’ho visto molto attivo in allenamento. Ha delle qualità atletiche e di recupero straordinarie, il peggio ormai è passato“.

Niente turnover per il Napoli – Forte dell’esperienza negativa fatta a Verona contro il Chievo, Mazzarri eviterà di fare turnover vista anche l’importanza dell’avversario che si presenterà al San Paolo: “Il mio staff ha fatto delle valutatazioni basandosi su alcuni dati scientifici. Il turnover va fatto nel momento in cui c’è un eccessivo carico di partite di seguito e un giocatore può non rendere al massimo. Se non diamo il 100% è difficile vincere nel nostro campionato. Veniamo da una lunga pausa e quindi non ci sarà turnover, ma farò delle scelte tecniche“. Infine, un commento sugli avversari: “Il Parma è una signora squadra, soprattutto con un Giovinco così. Sarà dura, ma ho fiducia nei miei ragazzi“.

Giuseppe Carotenuto