Home Spettacolo

Questa sera a Matrix: speciale “Guido Bertolaso contro tutti”

CONDIVIDI

Matrix, Guido Bertolaso – “Prima che davanti a un tribunale, mi voglio difendere davanti all’opinione pubblica per ristabilire alcune verità”. Con queste parole Guido Bertolaso ha annunciato la sua presenza, questa sera, a Matrix, il programma di approfondimento politico condotto da Alessio Vinci, in onda alle 23.25 su canale 5. L’ex Capo della Protezione Civile, rinviato a giudizio con l’accusa di “corruzione”, ha scelto di non sottrarsi al confronto con Carlo Bonini e Fiorenza Sarzanini, cronisti rispettivamente di Repubblica e Corriere della Sera. “So quello che l’opinione pubblica pensa di me e quello che la stampa ha scritto per distruggermi- ha commentato Bertolaso, aggiungendo- sono colpevole ma solo di essermi preso tutte le responsabilità che mi sono preso”.

Uno contro tutti – Nell’appuntamento di stasera, Bertolaso intende affrontare punto per punto tutti i risvolti della sua vicenda: “E’ il momento di ristabilire un po’ di verità: se mi fossi voluto difendere, non avrei dato le dimissioni e sarei rimasto al mio posto come molti altri hanno fatto. Vogliamo fare qualche nome? Tanto io certo non ho paura di nessuno”. Queste le premesse di una serata dai toni molto accesi, in cui “un uomo contro tutti” cercherà di farsi giustizia da solo, difendendo se stesso, il suo lavoro e la sua famiglia: “I magistrati vogliono la prescrizione perché non hanno nulla contro di me e la vogliono portare per le lunghe, ma non ci riusciranno perché io mi opporrò“.

Corinna Trione