Sanremo: Gianni Morandi fa il bis e vuole 5 ragazze per sé

Sanremo: Gianni Morandi fa il bis – Tutti ci aspettavamo che avrebbe presentato lui Sanremo anche quest’anno: ormai da tempo giravano voci a riguardo e si è parlato anche della Pellegrini che ha “rifiutato” cortesemente l’invito ad accompagnarlo sul palco dell’Ariston. In questi giorni è giunta la notizia ufficiale e quindi possiamo dire con assoluta certezza che sarà Gianni Morandi a condurre il Festival di Sanremo per l’edizione 2012. Un bis quasi inevitabile dopo il successo dell’anno scorso. Un successo che in realtà molti non si spiegano, date le tante gaffe e “impreparazioni” venute a galla lo scorso anno. Ma forse, se paragonato agli altri programmi di Rai 1 nel 2011, probabilmente il Festival è stato quello maggiormente seguito, il che ne sancisce indiscutibilmente il trend positivo.

5 ragazze per sé – Questa volta però Gianni Morandi vuole cambiare, vuole “rivoluzionare” gli standard dopo la doppia esperienza Belen-Canalis. Il rifiuto della Clerici prima e della Pellegrini poi, ha sfornato l’idea di “moltiplicare” le ragazze sul palco: anziché due, si parlerebbe addirittura di 5 formidabili fanciulle che accompagneranno il “beato tra le donne”. In pratica, una per sera. Volete i nomi? “E’ ancora troppo presto”, ha detto Morandi, ma noi potremmo comunque darvi qualche indizio: lui non molla “la campionessa”, accanto alla quale ci potrebbero essere un’attrice, una “vecchia” show girl, una comica e la “special guest” per la serata finale.

E la “spalla”? – Ovviamente si è pensato anche all’eventuale “spalla” comica e il “ragazzo” di Monghidoro aveva pensato a Luca Medici alias Checco Zalone, il comico pugliese re degli incassi al cinema e prossimo protagonista di un one-man-show su Canale 5. Un solo dubbio: “la comicità eccessivamente ‘volgare’ per il pubblico ingessato e incravattato dell’Ariston”. Ad ogni modo, una cosa è certa: “Sarà un Festival tutto diverso dall’anno scorso”.

Corinna Trione