Charlie’s Angels non conquista, un altro nuovo serial cancellato

Cancellato il remake – Le statistiche settimanali dei programmi più visti giorno per giorno hanno portato ad una nuova cancellazione nei palinsesti televisivi americani. La nuova vittima in questa nuova stagione è il remake della celebre serie Charlie’s Angels.

Chiusa la produzione – La nuova versione di Charlie’s Angels non è infatti riuscita a conquistare il pubblico statunitense che non ha fatto ottenere alla rete ABC i risultati sperati che ne giustificassero i costi per la realizzazione di un intero ciclo di puntate. La produzione del serial è stata immediatamente interrotta ma verranno ugualmente mandati in onda gli episodi già completati nella serata del giovedì. Dopo il debutto del 23 settembre con 8.7 milioni di spettatori, Charlie’s Angels ha continuato inesorabilmente a perdere spettatori e, nonostante un lieve miglioramento in questa settimana, la cancellazione è stata inevitabile.

Promossi e bocciati – Gli Angeli non sono state le prime vittime di questa nuova stagione televisiva. I primi telefilm ad essere condannati dagli ascolti sono infatti stati The Playboy Club e Free Agents, entrambi della NBC, How to Be a Gentleman in onda sulla CBS e H8R della CW.
Altre serie al loro debutto hanno invece ottenuto negli ultimi giorni la conferma per realizzare una stagione completa: Revenge e Suburgatory (ABC), Ringer, Hart of Dixie e The Secret Circle (CW), New Girl (Fox), Up All Night e Whitney (NBC).

Beatrice Pagan