Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Catania-Inter: Spolli stringe i denti, Nagatomo dall’inizio

CONDIVIDI

Probabili formazioni Catania-Inter – Non ha alternative l’Inter di Ranieri: il distacco dalla testa della classifica si sta facendo importante e bisogna iniziare ad incamerare punti se non si vogliono abbandonare i propositi tricolori troppo prima del tempo. Ma a Catania non sarà facile: gli etnei, seppur rimaneggiati, vogliono dimostare tutto il loro valore e renderanno difficile la vita ai nerazzurri. Il tutto condito dall’attesa per la partita di Champions League con il Lille, altro crocevia per la stagione di Zanetti e soci.

Catania – Squadra molto rimaneggiata: Montella opta per la difesa a 3 con l’acciaccato Spolli, Legrottaglie e Capuano. Izco e Lanzafame cursori di fascia, con Gomez e Bergessio di punta. Confermati Lodi in cabina di regia e Almiron nel ruolo, forse non troppo congeniale, di interno di centrocampo. La probabile formazione è la seguente: (3-5-2) Andujar; Spolli, Legrottaglie, Capuano; Izco, Almiron, Lodi, Delvecchio, Lanzafame; Bergessio, Gomez. A disp.: Campagnolo, Sciacca, Marchese, Barrientos, Ricchiuti, Catellani, Maxi Lopez. All.: Montella. Indisponibili: Suazo (da valutare), Ledesma (da valutare), Biagianti (7 giorni), Potenza (7 giorni), Alvarez (10 giorni), Llama (20 giorni). Squalificati: nessuno.

Inter – Anche in casa Inter Ranieri è alle prese con qualche problema: Chivu si è fermato, Nagatomo al suo posto. Sneijder e Julio Cesar non verranno rischiati. Stankovic dovrebbe agire da trequartista con Muntari sulla linea di centrocampo. Milito affiancherà Pazzini in avanti, visto l’infortunio di Forlan. Non è esclusa la presenza di Zarate dal 1′, ma resta un’ipotesi e nulla più. La probabile formazione è la seguente: (4-3-1-2) Castellazzi; Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo; Zanetti, Cambiasso, Muntari; Stankovic; Pazzini, Milito. A disp.: Orlandoni, Jonathan, Cordoba, Thiago Motta, Alvarez, Zarate, Castaignos. All.: Ranieri. Indisponibili: Julio Cesar (3 giorni), Chivu (5 giorni), Coutinho (20 giorni),  Forlan (30 giorni), Poli (10 giorni), Sneijder (3 giorni), Viviano (5 mesi). Squalificati: Obi (1), Ranocchia (1).

Edoardo Cozza