Home Notizie di Calcio e Calciatori Probabili formazioni Cesena-Fiorentina: Ceccarelli recuperato, Cassani titolare

Probabili formazioni Cesena-Fiorentina: Ceccarelli recuperato, Cassani titolare

Probabili formazione Cesena-Fiorentina – Il Cesena vuole la prima vittoria, la Fiorentina vuole dimostrare che può continuare a fare bene: questi i temi della sfida tra romagnoli e gigliati. Una sfida, che si terrà domenica alle 12.30 nell’ormai consueto anticipo dell’ora di pranzo, che potrebbe essere decisiva per le sorti di Marco Giampaolo, ancora a secco di vittorie con una squadra che ha obiettivi superiori ad un’affannosa salvezza. Obiettivi che sono, invece, di tipo europeo per la Fiorentina: ecco perché bisogna continuare a fare bene come prima della sosta per le nazionali.

Cesena – In extremis, Giampaolo recupera Ceccarelli che sarà schierato terzino destro: dall’altro lato ci sarà Lauro. Probabile un cambio di modulo, con Ghezzal trequartista e Mutu ed Eder attaccanti. Torna Parolo dopo l’acciacco dell’ultimo turno, conferma per l’urugaiano Rodriguez al fianco di Von Bergen in difesa. Tra i pali esordio stagionale per il “vecchio” Antonioli. La probabile formazione è la seguente: (4-3-1-2) Antonioli; Ceccarelli, Von Bergen, Rodriguez, Lauro; Candreva, Guana, Parolo; Ghezzal; Eder, Mutu. A disp.: Ravaglia, Ricci, Benalouante, Livaja, Martinho, Meza Colli, Malonga. All.: Giampaolo. Indisponibili: Cica (5 giorni), Bogdani (5 giorni), Martinez (7 giorni), Comotto (10 giorni), Colucci (20 giorni). Squalificati: nessuno.

Fiorentina – Mihajlovic opta per Cassani terzino destro a scapito di De Silvestri. In attacco ci sarà Santiago Silva sin dall’inizio, con Jovetic e Cerci larghi ai suoi fianchi. Montolivo regista, con Behrami e Lazzari, favorito su Vargas, mezz’ali. Con Kroldrup ancora indisponibile, saranno Gamberini e Natali i centrali di difesa. Il probabile schieramento è: (4-3-3) Boruc; Cassani, Natali, Gamberini, Pasqual; Behrami, Montolivo, Lazzari; Cerci, Silva, Jovetic. A disp.: Neto, Nastasic, De Silvestri, Munari, Vargas, Kharja, Ljajic. All.: Mihajlovic. Indisponibili: Gilardino (1 mese), Kroldrup (7 giorni). Squalificati: nessuno.

Edoardo Cozza