Serie A, 7^ giornata: Juventus ed Udinese bloccate in trasferta. Il Bologna espugna Novara

Serie A, 7^ giornata. Giornata povera di gol in A. Juventus ed Udinese non sono andate oltre lo 0 a 0 contro Chievo ed Atalanta, ma possono ritenersi soddisfatte, perché sono uscite indenni da due trasferte insidiose. E’ andata più che bene alla squadra di Guidolin, che ha giocato in dieci per l’espulsione di Pinzi. Anche Cagliari e Genoa hanno pareggiato per 0 a 0 contro Siena e Lecce, mentre il Bologna del neo-allenatore rossoblu Pioli ha espugnato il campo del Novara: in Piemonte i felsinei hanno vinto per 2-0, grazie alle reti messe a segno da Ramirez ed Acquafresca.

Inter e Napoli ko, risorge il Milan – Negli anticipi del sabato sono arrivate due sorprese. La prima l’ha regalata il Catania, che ha vinto in rimonta contro l’Inter (al gol di Cambiasso hanno risposto Almiron e Lodi). La seconda invece è arrivata da Napoli, dove c’è stata la vittoria del Parma per 2-1 (Gobbi, Mascara e Modesto). Il Milan ha sconfitto il Palermo per 3-0 (Nocerino, Robinho e Cassano), mentre Cesena e Fiorentina si sono spartite l’intera posta in palio nello 0-0 andato in scena oggi alle 12:30. Lazio e Roma scenderanno in campo stasera per l’attesissimo derby della capitale.

La classifica dopo 7 turni – La graduatoria della Serie A è sempre più corta: in soli 4 punti sono presenti 13 squadre. I risultati di questo weekend hanno favorito Milan e Bologna, che hanno operato un bel balzo in avanti. Ecco la classifica completa: 1. Juventus, 2. Udinese 12; 3. Cagliari 11; 4. Napoli, 5. Palermo 10; 6. Chievo, 7. Catania, 8. Parma 9; 9. Fiorentina, 10. Roma (°), 11. Genoa, 12. Lazio (°), 13. Milan 8; 14. Siena 6; 15. Atalanta, 16. Novara 5; 17. Inter, 18. Bologna, 19. Lecce 4; 20. Cesena 2. (°)= una partita in meno.  

Simone Lo Iacono