Juventus: Del Piero, ultimo anno in bianconero. Krasic choc

Juventus, Del Piero –  Non sono mancati i colpi di scena, in casa Juventus, nel giorno dell’assemblea degli azionisti bianconeri. L’inizio è stato di quelli che mettono i brividi, con il presidente Andrea Agnelli che ha dato il via alla giornata con un annuncio ufficiale che riguarda il capitano Alessandro Del Piero. “Il capitano Alessandro del Piero ha voluto fortemente rimanere con noi per quello che sarà l’ultimo anno in bianconero”. Agnelli si è poi concentrato più su questioni manageriali: “Dal mio insediamento alla Juventus ho analizzato a fondo la società. Il primo obiettivo è stato quello di mettere lo sport al centro dell’azione. Il 2010-2011 è stato un anno difficilissimo e questo mi è stato chiaro fin dall’inizio, in quei mesi avevo annunciato che era allo studio un nuovo piano industriale: era chiaro che si doveva parlare di un turn-around o un ridimensionamento. Da qui quello che in giugno è nato come nuovo piano quinquennale che però è slegato dai risultati sportivi. Abbiamo una rosa che è competitiva, ma che deve crescere”.

Grave lutto per Krasic – Momento terribile per il centrocampista serbo della Juventus Milos Krasic. Secondo quanto riferisce il quotidiano serbo “Press“, il padre dell’esterno bianconero, Veljo, è rimasto ferito sabato in un incidente stradale in cui ha perso la vita il cugino del calciatore, Vucina Jaksic. I due, stando alle prime ricostruzioni, si sarebbero scontrati frontalmente, Krasic senior alla guida della sua Peugeot, Jaksic al volante di una Golf. Proprio il padre del giocatore, rimasto vivo grazie all’airbag, avrebbe cercato di tirare fuori il familiare già prima dell’arrivo dei soccorsi ma senza riuscire a salvarlo. Il padre del giocatore bianconero è stato comunque dichiarato fuori pericolo.

 

Umberto Grano