Per Totti e Illary fine degli spot. Chi al loro posto?

Francesco Totti, Illary Blasi. Sembra che dovremo dire addio ai loro siparietti televisivi. Infatti da un’indiscrezione pubblicata dal settimanale Chi, si apprende che Francesco Totti e Illary Blasi non saranno più i protagonisti degli spot tv della Vodafone. A quanto si apprende fino ad ora non è chiaro il motivo di questa rinuncia che certo desta scalpore. Infatti i duetti tra i due sposi fin dal loro apparire, circa due anni e mezzo fa, subito avevano mostrato il grande affiatamento della coppia. In particolare avevano rivelato il talento del giovane capitano e simbolo della Roma calcio, che si era dimostrato divertente, disposto all’autoironia e dotato di ottimi tempi comici. Insomma i due, se pur all’interno di un contesto definito come quello pubblicitario, erano stati in grado di rievocare le atmosfere care ai mitici duetti di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, proponendo una comicità domestica per nulla volgare e che spesso era riuscita a strappare il sorriso ai telespettatori.

Successi. Ovviamente questa interruzione non inficia per nulla il momento di successi che sta vivendo la coppia. Anche se per la verità è più Illary, in questo periodo a conoscere le luci della ribalta con la conduzione del programma Le Iene al fianco quest’anno dell’inedita coppia composta da LucaArgentero  ed Enrico Brignano. Totti invece si è distinto molto più per le sue polemiche fuori dal campo che per le sue prestazioni sportive. Ricordiamo infatti il suo malcontento rispetto alla nuova gestione della Roma, culminata con le dichiarazioni del direttore sportivo Sabatini che lo invitava a far rientrare il caso di ammutinamento contro il neoallenatore Luis Enrique. Insomma la favola del calciatore e la Velina conosce momenti di stanca, ma siamo pronti a scommettere che quello degli spot televisivi non sarà l’ultima volta in cui li vedremo insieme sul piccolo schermo. Non è ancora iniziato il viale del tramonto.

Simone Ranucci