Champions League: vincono Milan e Barcellona, Chelsea a valanga

Champions League – La terza giornata della fase a gironi della Champions League si chiude con un altro sorriso per il calcio italiano. Dopo i risultati positivi di ieri, con la vittoria dell’Inter sul Lille ed il pari del Napoli contro il Bayern Monaco, questa sera il Milan si sbarazza del Bate Borisov e completa nel migliore dei modi la due giorni della massima competizione europea. Gli uomini di Allegri festeggiano grazie ad un gol per tempo: nella prima parte fa centro il solito Ibrahimovic, nella ripresa tocca al principe Boateng. Nel gruppo H può gioire anche il Barcellona, che schianta il Viktoria più di quanto non dica il 2-0 finale: sono di Iniesta e David Villa le reti che decidono la sfida del Camp Nou.

Doppietta di Fernando Torres – Continua l’ottimo cammino europeo del Chelsea, che a Stamford Bridge travolge il malcapitato Genk e si conferma in testa al girone E. I ragazzi di Villas Boas si impongono grazie ai centri di Meireles, Fernando Torres (doppietta), Ivanovic e Kalou. Alle spalle dei londinesi c’è il Bayer Leverkusen, che fa suo un incontro delicatissimo contro il Valencia. Dopo un primo tempo a tinte esclusivamente spagnole, culminato nella rete di Jonas, i padroni di casa ribaltano il risultato nella ripresa grazie a Schurrle e Sam. Per gli uomini di Unai Emery la strada verso gli ottavi si fa in salita. Ecco il quadro completo dei risultati di questa sera: Bayer Leverkusen-Valencia 2-1, Chelsea-Genk 5-0, Olympique Marsiglia-Arsenal 0-1, Olympiakos-Borussia Dortmund 3-1, Shakhtar Donetsk-Zenit San Pietroburgo 2-2, Porto-Apoel Nicosia 1-1, Milan-Bate Borisov 2-0, Barcellona-Viktoria Plzen 2-0.

Spalletti, punto pesante – Colpaccio dell’Arsenal, che strappa tre punti d’oro sul campo del Marsiglia di Deschamps. A decidere la sfida del Velodrome è una rete a tempo scaduto di Ramsey. Crollo del Borussia Dortmund, sempre più ultimo nel girone F. I tedeschi cadono anche in casa dell’Olympiakos sotto i colpi di Holebas, Djebbour e Modesto. Grande equilibrio nel gruppo G, dove lo Zenit pareggia in casa dello Shakhtar ed il Porto non va oltre l’1-1 contro l’Apoel di Nicosia. Ecco le classifiche dei gironi dopo le partite di questa sera: Gruppo E: Chelsea 7, Bayer Leverkusen 6, Valencia 2, Genk 1. Gruppo F: Arsenal 7, Olympique Marsiglia 6, Olympiakos 3, Borussia Dortmund 1. Gruppo G: Apoel Nicosia 5, Zenit San Pietroburgo 4, Porto 4, Shakhtar Donetsk 2. Gruppo H: Milan 7, Barcellona 7, Bate Borisov 1, Viktoria Plzen 1.

Pier Francesco Caracciolo