Home Spettacolo Musica

I Queen saranno agli EMA 2011

CONDIVIDI

Queen agli EMA – I Queen, la storica band inglese, sarà a Belfast il 6 novembre per ritirare il premio denominato “Global Icon” sul palco degli MTV European Music Awards. Ma non solo! Il gruppo, infatti, si esibirà anche, regalando presumibilmente, una performance spettacolare che non mancherà di entusiasmare i tantissimi fan della band che, proprio quest’anno, festeggia il 40° anno di vita. La band si è formata infatti nel 1971 a Londra dall’unione del cantante Freddie Mercury, il chitarrista Brian May, il batterista Roger Taylor e il bassista John Deacon ed è considerata come uno dei migliori gruppi di sempre.

La loro storia – I 40 anni di carriera dei Queen sono costellati di incredibili successi, a partire da quello del 1975, “Bohemian Rhapsody“, canzone considerata tra le migliori di tutti i tempi, ma anche “We are the champions”, “We will rock you”, “Wo wants to live forever” e “The show must go on”. Ma la band non è stata esente da duri colpi: il più importante, quello del 24 novembre 1991, quando il frontman Freddie Mercury morì a causa dell’AIDS. Nonostante questo, il gruppo non si è mai sciolto ufficialmente (nonostante l’abbandono di Deacon nel 1997), e nel 2005 May e Taylor si sono uniti al cantante Paul Rodgers nel progetto denominato “Queen + Paul Rodgers” proprio per indicare il volere di non ricreare una nuova formazione o sostituire in qualche modo Freddie Mercury. Arrivata al 2011, la band può festeggiare serena questi 40 anni di carriera con un premio per cui Brian May si dice onorato: “Siamo onorati di essere stati nominati Global Icon. Faremo del nostro meglio per esserne all’altezza“. Siamo sicuri che i Queen non deluderanno neppure questa volta.

Sara Bricchi

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram