Napoli, Bigon: “Hamsik con noi ancora per molto. De Laurentiis? Ha una mentalità internazionale”

Bigon elogia Hamsik – Dopo le parole di Mino Raiola, procuratore di Hamsik (“Napoli una prigione dorata“, ndr), a tornare sull’argomento è Riccardo Bigon, direttore sportivo dei partenopei che sulla pagine del Corriere dello Sport si dimostra soddisfatto della pronta smentita del centrocampista slovacco: “Hamsik non ha minimamente dato seguito alle dichiarazioni del suo agente, e questo dimostra la sua professionalità. Le sue parole hanno fatto sicuramente piacere all’ambiente azzurro, e io che vivo ogni giorno al fianco della squadra sono testimone diretto dell’attaccamento che ha Marek nei confronti della maglia. Ha più volte ribadito che vuole dare il suo contributo per qualcosa di importante, e questo lo dimostra ogni volta che scende in campo. Il rapporto tra lui e la nostra società è ottimo e spero duri a lungo“.

De Laurentiis oltre i confini – Stuzzicato dalle parole del presidente del Napoli che preferisce dare priorità alla Champions rispetto al campionato, Riccardo Bigon sembra appoggiare l’idea europea del patron azzurro: “De Laurentiis ha una mentalità internazionale ed ha una visione globale del calcio, e questo non può che essere un fa. In Champions sta andando sicuramente bene, mentre in campionato abbiamo fatto due passi falsi contro squadre che ci hanno messo in difficoltà. Ma è impossibile pensare di vincere tutte le partite, nonostante i ragazzi fanno di tutto per riuscirci“. Preferisce non polemizzare poi sulla direzione arbitrale di Benquerenca contro i tedeschi del Bayern: “Non commento le sue decisioni ma posso dire che al giro di boa possiamo ritenerci soddisfatti del nostro cammino“.

Giuseppe Carotenuto